Un breve resoconto


La storia da cui si diparte San Andreas prende le mosse da un episodio avvenuto 5 anni fa: Carl Johnson, il protagonista del gioco, si rifugia a Liberty City per scappare dai problemi quotidiani della sua cittÓ natale: Los Santos (cittÓ di San Andreas).

Siamo nei primi anni '90 e Carl, dopo aver trascorso alcuni anni a Liberty City, alla notizia dell'uccisione della madre decide di fare ritorno a casa ma scopre con suo grande disappunto che tutto in cittÓ Ŕ cambiato: la sua famiglia e la sua gang (l'Orange Grove Families) sono in grave difficoltÓ.Soprattutto quest'ultima ha perso numerosi esponenti e i capi gang non riescono pi¨ a farsi rispettare e sono soggetti a continui attacchi di gangs rivali!

In questo fosco clima comincerete la storia di GTA San Andreas e compirete un numero incredibile di missioni viaggiando per 3 diverse cittÓ:Los Santos (simile a Los Angeles), San Fierro (simile a San Francisco) e La Venturra (simile a Las Vegas).

Un mare di novitÓ

A pochi giorni dall'uscita dei primi screens ufficiali tutte le GTA community del mondo sono in subbuglio per le novitÓ presentate dagli sviluppatori Rockstar nel nuovo titolo della serie!Le innovazioni sono tante e tutte ben accette!
Cominciamo con la cittÓ; Vice City sebbene fosse leggermente pi¨ grande di Liberty City (la cittÓ di GTA3) presentava un terriotorio che poteva certamente, dopo qualche giorno di gioco, portare alla monotonia...quasi tutto era simile (mare,palazzi,casette,mare,palazzi,casette,ecc...); in San Andreas le cittÓ implementate sono 3: Los Santos, San Fierro e La Venturra per una varietÓ di ambientazione molto notevole;a detta degli sviluppatori la mappa sarÓ circa 6 volte pi¨ grande di Vice City (sý,avete capito bene!) e le cittÓ presenteranno varii aspetti naturali quali monti,collinette,deserti,laghi, mare e per spostarvi tra le varie cittÓ vi saranno degli intermezzi di campagna con i relativi campi e praterie/deserti.

Le cittÓ saranno molto pi¨ vive di Vice City e Liberty City,i pedoni saranno presenti in numero molto maggiore e reagiranno in base alle condizioni climatiche indossando abiti per la pioggia,cappelli, ombrelli... e in base al vostro comportamento chiamando la polizia ogni volta che si sentiranno minacciati dalla vostra presenza.

Carl, il vostro alter ego digitale, non sarÓ "statico" ma modificherÓ le sue caratteristiche durante il gioco.Gli sviluppatori ci informano che per recuperaer vita dovrete mangiare recandovi in ristoranti, pizzerie, donut store sparsi per le cittÓ...ma mangiare troppo senza attivitÓ fisica come sapete porta effetti "collaterali",per questo se non presterete attenzione alle attivitÓ fisiche vi troverete un Carl sovrappeso che perderÓ insieme all'agilitÓ nei movimenti, e quindi minore probabilitÓ di seminare qualche poliziotto intenzionato a mettervi al fresco, anche il suo carisma come capo-gang, venendo deriso dai suoi scagnozzi.

I mezzi di trasporto

Tutti i GTA si sono distinti anche per la quantitÓ elevata di mezzi da rubare.La grande innovazione di Vice City, rispetto a GTA3, fu l'introduzione di moto, di elicotteri e di un numero molto maggiore di veicoli rispetto a GTA3 (per un totale di quasi 120 mezzi pilotabili)...San Andreas non sarÓ da meno e dalle poche indiscrezioni trapelate sarÓ possibile guidare un numero ancora pi¨ elevato di mezzi e tra questi ci saranno anche le BMX, biciclette che tanto andavano di moda negli USA inizio anni '90.

Comparto tecnico

Nonostante lo sviluppo della serie GTA sia sempre stato limitato dall'hardware della PS2 questo capitolo sembra tuttavia fare un notevole passo in avanti per quanto riguarda il comparto grafico.L'introduzioni di effetti di luce dinamici,effetti particellari e di un motore grafico tutto nuovo (con effetti fisici di"Impact Animation" usati anche nei giochi per PC di ultima generazione, uno su tutti "Far Cry") renderÓ unica l'esperienza di gioco.
Il sonoro come sempre molto curato presenterÓ le numerose canzoni, tutte originali con pezzi anche di Justin Timberlake e di 50 Cent, nella tipologia delle stazioni radio attivabili nel salire sui varii mezzi.

Conclusioni

Non s˛ voi ma io sono impaziente di provare questo nuovo capitolo della serie GTA che senza ombra di dubbio lascerÓ un'enorme impronta nel panorama videoludico mondiale, come del resto hanno fatto anche i suoi predecessori, ridefinendo i parametri della "libertÓ d'azione" in un gioco.

Non ci resta altro da fare che aspettare il 22 ottobre 2004, data d'uscita sul mercato europeo (in USA e in Inghilterra esce il 19 ottobre) e nel frattempo tenere pronte le nostre PS2 per questo gioco che farÓ da cornice nelle nostre lunghe serate autunnali.